HyperLink

ACCESSO

login
Nome utente
Password
 
Recupera password
Registrati
 

APPUNTAMENTI

agosettembre 2018ott
lmmgvsd
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567
HyperLink
 

GALLERIA FOTO
 
Alessandria 23/9/2018
Torino 16/9/2018
Malaga 16/9/2018
Torino 16/9/2018
Fotoalbum
 

SOCIAL NETWORK

 
Facebook  Twitter  Google+  Youtube
      


FIDAL PIEMONTE
FIDAL Piemonte
 
facebook twitter Instagram Google+
 
Sito E-sport

Comunicato selezionato

04/07/2018

Pista: Camoletto, Perona, Graziano e Duskovic campioni italiani S35+ ad Arezzo

 

Arezzo 29 giugno/1 luglio. Straordinarie prestazioni degli atleti canavesani ai Campionati italiani individuali su pista FIDAL riservati alla categoria S35+ (Master) disputati ad Arezzo. I portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana hanno conquistato sette ori, quattro argenti e due bronzi. Un bottino senza precedenti che conferma la crescita del settore sia a livello quantitativo (90 i tesserati di questa categoria) sia qualitativo.

 

Regina di Arezzo la professoressa di musica di Volpiano Anna Maria Camoletto autrice di un tris tricolore SF60 nel disco, nel martello e nel martello manica corta detto martellone. Lotta dura nel disco con l’avversaria Savelloni a ruota e nel martellone. Più agevole la vittoria nel martello.

 

Vicina alla clamorosa tripletta anche Nilver Perona che ha conquistato due ori ed un argento. La lanciatrice di Rivarolo, settantasettenne, si è avvicinata all’atletica leggera da pochi anni ed in Canavesana ha trovato la sua casa. Due scudetti sono stati conquistati nel settore maschile, protagonisti Mauro Graziano e Giuseppe Duskovic. Graziano è tornato competitivo nella velocità sfiorando la doppietta, primo posto sui 200 SM50 e secondo posto nei 100. Il velocista di Asti è una punta di diamante della squadra S35+ dell’Azimut. Duskovic ha vinto la maglia tricolore nella categoria SM55 e si è piazzato al secondo posto nel martello.

 

Grande risultato per Antonio Giardiello secondo sui 5000 SM35 non lontano dal titolo. Una bella sorpresa il neo acquisto torinese sempre a podio quest’anno in tutte le competizioni.

 

Soddisfazioni nella marcia con due bronzi conquistati da Luigi Gonella sui 5000 SM60 e da Giorgio Padovani sui 5000 SM65.

 

Nel complesso ben 13 gli atleti del club bianco azzurro in gara nella tre giorni di Arezzo. Meritano la citazione Ivana Ferrio quarta nel salto in alto SF45 ed Alessandro Corradini due volte sesto nel martello e martellone SM60.

 

Risultati Donne, SF60, disco: 1. Anna Maria Camoletto 22,45 (22,45, X, 21,07, X, 20,41, 20,06, 2. Daniela Savelloni (Atl. dei Gelsi) 21,37, 3. Simona Ridi (Assi Giglio Rosso Firenze) 16,64; martello: 1. Camoletto 32,44 (31,15, X, 32,38, X, 32,19, 32,44), 2. Paola Melotti (GDPM Lecce) 30,61, 3. Savelloni 23,11; martellone: 1. Camoletto 13,02 (1302, 12,24, 12,06, 10,95, X, X), 2. Melotti 12,67, 3. Savelloni 9,96; SF75, giavellotto: 1. Nilver Perona 9,03 (9,03, X, 8,75, 7,59, 8,63, 8,40); martellone: 1. Perona 7,72 (X, 6,99, 6,27, 7,72, 7,61, 6,77); martello: 2. Perona 19,56 (19,00, 19,56, 19,10, 17,95, 19,41, 18,73); SF45, alto: 4. Ivana Ferrio 1,29;

 

Uomini, SM35, 800: 12. Luigi Lepera 2’14”31, 5000: 2. Antonio Giardiello 16’40”64; SM50, 100: 2. Mauro Graziano 11”67, 10. Paolo Bassi 12”36; 200: 1. Graziano 23”61; 400: 11. Bassi 59”01; alto: 8. Fulvio Biesta 1,51; 400 hs: 8. Biesta 1’10”00; giavellotto: 10. Roberto Dello Stritto 34,52; 400 hs: 13. Dello Stritto 1’15”82; SM55, martellone: 1. Giuseppe Duskovic 13,45 (12,93, 12,64, 13,06, 13,45, 12,61, X), 2. Giorgio Carezzi (Atl. Pistoia) 12,91, 3. Marco Giacomini (Cus Sassari) 12,07; martello: 2. Duskovic 37,40; SM60, marcia 5000: 3. Luigi Gonella 27’52”94; peso: 9. Alessandro Corradini 9,88; martello: 6. Corradini 33,04; martellone: 6. Corradini 12,12; SM65, marcia 5000: 3. Giorgio Padovani 30’09”77.

 

 


 
Tutte le news
 

ASD Atletica Canavesana
 
   

sede legale: Via Lago San Michele 1, 10015 Ivrea (TO) tel. e fax 178 226 1183
P. Iva 08450290013 - C. F. 93015310019 - to015@fidal.it

 

 

 

SPONSOR

 

                            title=    title=     title=    title=

 
Powered by E-SPORT
Home Page  | Area riservata