HyperLink

ACCESSO

login
Nome utente
Password
 
Recupera password
Registrati
 

APPUNTAMENTI

setottobre 2019nov
lmmgvsd
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
HyperLink
 

GALLERIA FOTO
 
Forlì 6/10/2019
Pinerolo 6/10/2019
Borgaretto 29/9/2019
Fotoalbum
 

SOCIAL NETWORK

 
Facebook  Twitter  Google+  Youtube
      


FIDAL PIEMONTE
FIDAL Piemonte
 
facebook twitter Instagram Google+
 
Sito E-sport

Comunicato selezionato

10/07/2019

Pista: Laura Oberto torna a vestire la maglia della Nazionale in Portogallo

 

Ribeira Brava (POR) 5/6 luglio. Torna in nazionale per la quarta volta la 26enne Laura Oberto e dopo quattro anni di assenza. Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava. La rivarolese dell’AZIMUT Atletica Canavesana si è piazzata al 13° posto totalizzando 5.167 punti nell’eptathlon.

 

Vittoria prestigiosa nell’ultima gara degli 800 metri nei quali ha stabilito il suo nuovo primato personale in 2’12”66. Realizzato un notevole punteggio di 926 punti. Punti deboli della prestazione portoghese di Oberto i due lanci del peso e del giavellotto.

 

Italia quarta alle spalle di Repubblica Ceca, Finlandia e Polonia, davanti a Svezia e Lettonia in 1a Leagues.

 

Ripercorriamo il suo curriculum. Abituata fin da piccola a correre, visto che è cresciuta in campagna a Sant’Anna di Rivarolo Canavese (Torino), il suo primo sport è stato l’atletica leggera. Ha iniziato nel 2005, dopo alcune gare scolastiche e anche su strada in paese. Fin da cadetta viene allenata da Leonardo Bellan e nel biennio 2011/12 si è aggiudicata i titoli nazionali juniores dell’eptathlon, ma ha vinto il tricolore anche sui 400 ostacoli (juniores 2012 e promesse 2013). Nel 2015 sotto la guida di Marco Airale a Chivasso è diventata campionessa italiana assoluta del pentathlon indoor, prima di indossare la maglia azzurra in due weekend consecutivi di luglio: alla Coppa Europa di prove multiple e sui 400hs agli Europei under 23, ma poi si è fermata per una microfrattura allo scafoide del piede destro. Dopo un periodo a Milano con Aldo Maggi sui 400 ostacoli, nell’autunno del 2016 si è laureata in scienze della formazione primaria e ha iniziato a lavorare come insegnante nella scuola dell’infanzia, tornando a farsi seguire dal suo primo tecnico a Rivarolo Canavese.

 

Risultati Donne, eptathlon: 13. Laura Oberto 5.167 punti (100 hs 15a 4”76 (874), alto 3a 1,65 (795), peso 20a 9,76 (514), 200 9a 25”53 (839), lungo 6a 5,95 (834), giavellotto 20a 25,23 (387), 800 1° 2’12”66 (926); classifica: 1. Repubblica Ceca 40.519, 2. Finlandia 38.212, 3. Polonia 37.319, 4. Italia 37.130, 5. Svezia 36.950, 6. Lettonia 35.057.


 
Tutte le news
 

ASD Atletica Canavesana
 
   

sede legale: Via Lago San Michele 1, 10015 Ivrea (TO) tel. e fax 178 226 1183
P. Iva 08450290013 - C. F. 93015310019 - to015@fidal.it

 

 

 

SPONSOR

 

                            title=    title=     title=    title=

 
Powered by E-SPORT
Home Page  | Area riservata